La Mia Pasta Di Zucchero

Dopo innumerevoli esperimenti finalmente ho trovato la ricetta perfetta per la pasta di zucchero. Grazie a queste dosi si riesce ad ottenere un composto morbido ed elastico e, cosa più importante, facilmente stendibile e modellabile. Ecco gli ingredienti che dovrebbero bastare per ricoprire una torta di circa 20/23 cm di diametro:

  • 1 albume 
  • 1 cucchiaio di glucosio precedentemente riscaldato
  • 350gr di zucchero a velo
Per prima cosa ho messo l'albume in una ciotola e l'ho sbattuto per separarlo. Ho aggiunto il glucosio e ho mescolato tutto per bene.

Infine ho aggiunto gradatamente lo zucchero a velo e ho amalgamato bene il tutto fino ad ottenere un composto liscio e morbido.

A questo punto la glassa di zucchero è pronta anche se ancora bianca e anonima. Io la coloro con coloranti in gel che mi permettono di mantenere una certa consistenza senza far diventare troppo liquida la pasta di zucchero.

Se poi la pasta di zucchero avanza si conserva sottovuoto per circa 3 mesi. Io la utilizzo sia per le decorazioni che per ricoprire le torte. Spero di esservi stata utile. 
Buon appetito e alla prossima

4 commenti:

Rose di Burro ha detto...
10 dicembre 2010 19:07

Mi hai fatto venire un infarto all'inizio quando ho visto l'albume nella PdZ! quando invece ho capito che parlavi di Glassa Reale ho pensato che deve essere un'idea da provare. Piccola domanda: ma il glucosio la fa seccare lo stesso o resta sempre umida? Cmq voglio provare questa tua versione nei prossimi giorni per i biscotti di natale.
Ciao :-)

Lydiuzza ha detto...
10 dicembre 2010 19:11

No cara ti assicuro che è proprio pdz senza gelatina e con l'albume!!!! Ho trovato questa ricetta in un vecchio libro e devo dirti che ero scettica anch'io ma appena finito era la migliore pdz che avessi mai fatto!

Rose di Burro ha detto...
10 dicembre 2010 20:02

Allora devo provarla al più presto! ti farò sapere sicuramente :-)

ristoranti roma ha detto...
30 maggio 2011 14:11

ottima ricetta!
complimentoni!