Pizza rustica con speck e radicchio

Quando avanzano un po' di cose in casa la tentazione di buttare tutto su un po' di pasta sfoglia è davvero forte. Quando poi gli ingredienti stanno così bene tra loro sembra quasi un obbligo morale!

Ecco cosa ho utilizzato per questa pizza rustica:
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 1 cipolla
  • 150gr di speck
  • 1 radicchio abbastanza grande (o 2 piccolini)
  • 6 fette un po' spesse di caciocavallo silano
  • olio evo
Per prima cosa ho srotolato la pasta sfoglia su di una pirofila, l'ho bucherellata, l'ho ricoperta con un foglio di carta forno e dei fagioli per far peso e l'ho infornata a 180°C per 20 minuti.

A parte ho lavato il radicchio e tolto le foglie esterne rovinate; poi l'ho tritatato grossolanamente e ho fatto la stessa cosa con lo speck. Ho tritato finemente la cipolla e l'ho messa in padella con 4 cucchiai di olio evo fino a farla imbiondire, ho aggiunto il radicchio e ho lasciato cuocere per 5 minuti.

Ho poi aggiunto lo speck e lasciato andare per altri 5 minuti. A fuoco spento ho aggiunto il caciocavallo tagliato a cubetti.

Ho messo il tutto sulla sfoglia ormai dorata e infornato per altri 10 minuti alla stessa temperatura.

Buon appetito e alla prossima!!!

1 commenti:

Oravviando ha detto...
3 ottobre 2011 11:29

Buongiorno!... non mi ricordo se sei iscritto o meno su Oraviaggiando. Se non l'hai fatto, fallo subito…

- puoi pubblicare ricette e vederle realizzate da grandi chef di caratura nazionale
- puoi parlare del tuo ristorante preferito
- puoi comunicare con tutti gli iscritti, seguirli (follow) ed essere seguito per tener traccia dei loro commenti, gusti e itinerari
- puoi invitare a cena un ragazzo che ti piace
- puoi farti una lista dei tuoi ristoranti preferiti per averli sempre a portata di "mouse" quando serve
- puoi partecipare alle nostre cene e puoi scrivere sul nostro forum potendo aprire nuovi topic
- puoi avere cene in omaggio


Spero ti piaccia.
Attendo la tua iscrizione